Dimagrire con la bicicletta


Il miglior consiglio per dimagrire è quello di praticare attività fisica ogni giorno. La bicicletta ha il vantaggio di far percorrere più spazio della corsa a piedi e quindi la possibilità di uscire dalla città e di venire a contatto con la natura mentre si vuole perdere peso.

Innanzitutto, la bicicletta deve essere comoda. Assumere una posizione scorretta mentre si va in bicicletta potrebbe causare dolori muscolari fastidiosi. Da questo punto di vista, possiamo stabilire 3 posizioni principali che una persona assume mentre va in giro in bicicletta per perdere peso:

  1. La classica traversata della città, come il tragitto casa - lavoro, lavoro - casa fatto per perdere peso, o un giro in bicicletta in un parco alla domenica
  2. Il giro fuori città in mezzo alla campagna, collina o montagna, fatto regolarmente per perdere peso
  3. La pedalata sotto sforzo, sia essa in pianura o salita, anche questa fatta regolarmente due o tre volte alla settimana per perdere peso e aumentare allo stesso tempo il tono muscolare

Nel primo caso, per perdere peso con la bicicletta, la posizione migliore è quella con la schiena eretta, le braccia tese sul manubrio, possibilmente con l'impugnatura a corna di bue

dimagrire bicicletta

Nel secondo caso, per perdere peso con la bicicletta, la posizione migliore è quella con le mani su un manubrio da corsa, in modo da trovare una impugnatura adatta ad ogni circostanza. Questo è molto importante perchè i muscoli che si usano in pianura sono diversi da quelli che si usano in salita e quindi per fare un esempio, pedalare in salita con le mani che impugnano il manubrio nella posizione più bassa, non permette di utilizzare i muscoli della schiena correttamente con possibile insorgere di dolori muscolari.

dimagrire bicicletta

Nel terzo caso, per perdere peso con la bicicletta, la cosa fondamentale è di usare l'attacco ai pedali con le apposite scarpette, questo perchè in questo modo con una gamba si può spingere, mentre con l'altra si può tirare distribuendo così in modo uniforme lo sforzo su entrambe le gambe.

dimagrire bicicletta

Si consiglia comunque di utilizzare una bicicletta adatta al proprio fisico. Per determinare la misura corretta si possono usare pochi e semplici accorgimenti:

  • appoggiare il gomito alla punta della sella, la punta delle dita devono arrivare circa alla metà del piantone del manubrio della bicicletta
  • sedersi sulla sella, poggiare il tallone sul pedale, spostare il pedale nella posizione più bassa possibile; il tallone deve sfiorare il pedale.

Se non hai ancora trovato quello che cercavi per perdere peso, prova a guardare qui sotto o negli articoli proposti a lato